La mostra (l'Esposizione) Bernard Dumerchez, l'editore (il redattore), una vita di libri (le libbre(sterline)) e d'arte

MUDO-MUSÉE di Oise rende l'omaggio in 35 anni d'edizione(di versione) (la pubblicazione) di Bernard Dumerchez, l'editore (il redattore) d'arte di Oise, dal 24 marzo al 21 ottobre 2018\.

  • Exposition
  • Gratuit
Sans titre, Joël Leick, 2018 © MUDO-Musée de l'Oise / Alain Ruin

MUDO-MUSÉE di Oise rende l'omaggio in 35 anni d'edizione(di versione) (la pubblicazione) di Bernard Dumerchez, l'editore (il redattore) d'arte di Oise, dal 24 marzo al 21 ottobre 2018.

Nella continuità di Soltanto(Appena) mostra (esposizione) di libri (libbre(sterline)), retrospettiva presentata nel 2009, mostra (esposizione) Bernard Dumerchez, editore (redattore), una vita di libri (libbre(sterline)) e d'arte metta in dubbio il collegamento(legame) che continua tra arte e libro (la libbra(sterlina)) e sottolinea come l'avventura editoriale di Bernard Dumerchez si unisce a creazione(universo) contemporanea. Presenta i libri di circa sessanta artisti (le libbre(sterline)) che hanno trattative con lavori(opere) contemporanei. Gli artisti riconosciuti, le speranze di domani e i pionieri delle nuove strade(mezzi) d'espressione, si mescolano con la stessa felicità (condivisa) comune e mostrano il collegamento(legame) stretto che si unisce a libro e arte, come espressione di una forma d'arte (adatta) pulita(pura). Durante 35 anni, l'editore (redattore) Bernard Dumerchez pubblica libri rari(non comuni), preziosi, il frutto(la frutta) di unici (solo) l'incontro tra un artista, un autore e un editore (il redattore). Più di cinquecento titoli(diritti) (i titoli), la pubblicazione comune (le edizioni(versioni)) e il raccogliere del libro, istituiscono (costituiscono) il suo catalogo. Il visitatore è invitato nel 18esimo ala di MUDO-MUSÉE di Oise a scoprire la mostra (l'esposizione) installata (fatto) a due livelli e partire sull'incontro d'artisti come Antonio Segu í, Vladimir Veličkovi ć, Joël Leick, Gérard Titus-Carmel, Claude Viallat, Michel Mousseau, Jean-Luc Parant, Jef Aérosol e molti altri. La mostra (l'Esposizione) Bernard Dumerchez, l'editore (il redattore), una vita di libri (le libbre(sterline)) e d'arte propone lavori(opere) di rado esposti (spiegato) per ammirare.

INTORNO A MOSTRA (ESPOSIZIONE)

Mostra (Ovvia) visibile(evidente) (esposizione) ogni giorno da 11 h fino a 18 h (eccetto martedì) ENTRATA LIBERA Le sale di mostra provvisoria(temporanea) (l'esposizione) non sono accessibili (accessibile) alla gente con mobilità ridotta. Le raccolte(collezioni) permanenti nel Rinascimento di Palazzo, sono d'altra parte accessibili (accessibile) alla gente con mobilità ridotta.

A proposito del luogo

1 rue du Musée, 60000 Beauvais
  • Beaux-Arts
  • ,
  • Musée de France

MUDO-MUSÉE di Oise è installato (fatto) in antico palazzo (vecchio) dei numeri(conti,capi d'accusa) di vescovi di Beauvais. Questa serie(set) (il gruppo) notevole, classificato come "Monumento Storico", contiene un châtelet d'entrata(d'ammissione) (l'entrata(ingresso)) del secolo XIVth, adornato di una pittura di parete estremamente bella: sirene (sirene) musicisti. Questo châtelet è collegato (legato) da un ala con il Rinascimento di Palazzo alzato (allevato) per il vescovo Louis-Villiers di L'Isle-Adam (1497-1521) sulle fondazioni(fondamenti) di un primo edificio(costruzione) (la nave) del secolo XIIth.

Accesso: A piedi dai parchi dal treno da Parigi-Gare del Nord In macchina da preso (portato) fuori A16 Beauvais - Centro con l'autobus e bicicletta dal centro. Parcheggi Foch, Calvin e Laurent Sts (vantaggioso) pagato vicino.

Mudo - musée de l'Oise Vue du palais épiscopal de nuit © Conseil général de l'Oise