Migrazione/i

Per i 70 anni dell'Académie internationale de la céramique (AIC), il Musée Ariana presenta tre mostre : MIGRAZIONE/I, COLLEGAMENTI, VOCAZIONE.

©Myung-Joo Kim, Nostalgie IV, 2021

In occasione del suo 50° Congresso, che si terrà a Ginevra a settembre 2022, l’Académie internationale de la Céramique (AIC) ha aperto un bando di concorso destinato ai suoi membri, che sono stati invitati a proporre dei progetti in vista della mostra MIGRAZIONE/i del Musée Ariana. Una giuria ha selezionato quelli ritenuti più pertinenti.

Il Congresso dell’AIC è all’insegna del tema «melting pot». Attraverso la mostra MIGRAZIONE/i, il Musée Ariana si interessa a un argomento affrontato da diversi punti di vista e secondo varie interpretazioni possibili. La mostra MIGRAZIONE/i parla infatti sia delle tecniche ceramiche che degli scambi tra professionisti attivi in questo ambito. Da una prospettiva più politica, ci sono le migrazioni dei popoli sin dalla notte dei tempi, la creazione a Ginevra della Croce Rossa e della sede principale delle Nazioni Unite in Europa, come pure l’idea da cui è nata l’AIC.

Impronte di passi nella sabbia, fagotti, döner kebab, spoglie mortali, crisalidi, barche funerarie, capanne di porcellana: la mostra ci conduce lungo cammini insoliti, traiettorie di vita e scambi interculturali.

+ INFO