Giornata del Patrimonio Visite guidate al Museo della Carta da Parati

Scoperta delle due esposizioni attuali «Perspectives, quando il muro si veste di architettura» e «La carta da parati nel corso delle stagioni»

MuseePapierPeint

In un primo momento, carta da parati e architettura sembrano essere discipline ben lontane. Eppure, hanno una stretta relazione: se uno è l'arte di costruire, l'altro è l'arte di vestire le pareti. La nuova mostra, "Prospettive, quando il muro si veste di architettura", mette in evidenza la ricchezza e la diversità dei legami che uniscono carta da parati e architettura attraverso oltre 160 documenti, tra cui una sessantina di pezzi inediti.
Al secondo piano del museo, la mostra "La carta da parati nel corso delle stagioni", vi propone di riscoprire la bellezza e la singolarità di questi quattro periodi dell'anno, onnipresente nel nostro quotidiano. I motivi di carta da parati, siano essi antichi o contemporanei, utilizzano un'immagine stereotipata o al contrario si emancipano da questi codici e rinnova la nostra visione delle quattro stagioni.
Gli spazi permanenti del museo propongono di scoprire le tecniche di fabbricazione della carta da parati e le scenografie panoramiche della manifattura Zuber.

A proposito del luogo

28, rue Zuber 68170 Rixheim
  • Musée, salle d'exposition
  • ,
  • Musée de France

Dedicato alla storia (la storia(il piano)) della carta da parati(sfondo), il museo viene da raccolte(collezioni) della fabbrica Zuber e Cie che Jean Zuber basò (istituito) nel 1797\. Il museo è rinnovato nell'ala (diritto(onesto)) destro di commanderie precedente (vecchio) di cavalieri Teutonici (registrato in titolo(diritto) di monumenti Storici dal 1946), un sito che condivide con la molta fabbrica, sempre attiva, e il municipio.

Musée du Papier Peint Musée du Papier peint, Rixheim