Il Carmelo di Avignone

Visita Inedita:

Visita Inedita: Il Carmelo di Avignone ha cambiato proprietario!
Nel dicembre 2022, Oykos, la terra la cui missione è di operare per la trasmissione dei beni della Chiesa, raccoglie 2,4 milioni di euro da piccoli e grandi investitori e diventa ufficialmente proprietario dell'ex Carmelo di Avignone.
L'associazione per il "Terzo Luogo del Carmelo di Avignone" è incaricata di condurre e animare il progetto di riabilitazione del convento. Coordina una serie di iniziative per far rivivere questo incredibile luogo, ri-battezzato: la Respélid'.
Questo luogo si chiamava, nel XV secolo, "Beau-Lieu" e ha ospitato per quattro secoli comunità religiose tra cui le Carmelitane a partire dal XIX secolo, presenti ad Avignone dal 1612, e che vi vissero fino all'anno 2022.
Situato nel centro di Avignone, addossato alle mura pluricentenarie, il Carmelo è un'oasi di quasi 1,5 ettari di verde nella città dei Papi.
Con questo luogo, Oykos e l'associazione del Terzo Luogo del Carmelo si sono dati 4 missioni:

  • Lottare contro l'isolamento degli anziani: per loro, immaginano alloggi confortevoli, in un luogo dignitoso, vivo e adattato alle loro esigenze. - Proporre un luogo di vita per studenti - Preservare questo luogo di natura e di contemplazione aprendolo al resto della città: sia negli edifici che nei 1,5 ettari di parco, le modalità di incontro sono molteplici! Orto pedagogico, pollaio, caffè solidale - Creare un'interfaccia con la cultura, così presente ad Avignone: scena durante il festival, residenze di artisti, programmazione artistica durante tutto l'anno.
    Per maggiori informazioni sulle modalità di prenotazione e orari di apertura, visita larespelid.org o contact@larespelid.org

A proposito del luogo