Visite guidate e degustazioni al Moulin Bastide du Laval

Il fine settimana del 16 e 17 settembre, il Moulin Bastide du Laval partecipa alla nuova edizione dell'evento europeo delle «Giornate del Patrimonio».

Luberon Cote Sud

Il fine settimana del 16 e 17 settembre, il Moulin Bastide du Laval partecipa alla nuova edizione dell'evento europeo delle «Giornate del Patrimonio».
Le nostre porte saranno aperte sabato 16 settembre dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, e domenica 17 settembre dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 per invitare il visitatore a soffermarsi, per capire meglio, sentire, degustare, imparare...
Nel programma di questo fine settimana:

  • Sabato e domenica alle 10.30 e alle 15.30: visita commentata dell'oliveto e del frantoio seguita da una degustazione degli oli, dei vini e dei prodotti della tenuta.
  • Durante tutto il fine settimana, approfittate anche di passeggiate libere e segnalate dell'uliveto e del mulino (con l'aiuto di supporti didattici e audioguida) e degustazioni gratuite degli oli d'oliva e dei vini.
    Prodotto emblematico della gastronomia meridionale, l'olio d'oliva è parte integrante del territorio e delle tradizioni provenzali ereditate da secoli. Vi invitiamo a scoprire il nostro uliveto e i suoi tesori per saperne di più sull'olivicoltura. Antica cava, fossili, vista mozzafiato sui villaggi e sul massiccio del Luberon, porterete un altro sguardo sul nostro territorio! Entra nel nostro mulino per immergerti dietro le quinte del nostro spazio di produzione. Vi verranno presentati i metodi di estrazione utilizzati per la progettazione dei nostri oli. Concludete con una degustazione degli oli d'oliva, dei vini e dei prodotti della tenuta.

A proposito del luogo

route de cucuron
  • Ouverture exceptionnelle
  • ,
  • Édifice d'artisanat, du commerce et du tertiaire

Il Domaine de la Bastide du Laval si estende su 30 ettari di ulivi, vigneti e boschi. Un paesaggio tipico del sud Luberon, a due passi da 2 villaggi classificati «Villaggi più belli della Francia» Ansouis e Lourmarin. Qui si coltivano il gusto, il fruttato, gli odori delicati... Nel cuore dell'oliveto, composto da 4000 alberi, si trova la zona di Denominazione di Origine Protetta «Huile d'olive de Provence» garanzia di tracciabilità, controllo, know-how e valorizzazione del territorio. La coltivazione degli ulivi avviene secondo i principi dell'agricoltura biologica. Anche il mulino può essere visitato. La Bastide du Laval offre al visitatore un'immersione e un contatto privilegiato con i paesaggi e le tradizioni provenzali. Diverse formule di visite sono proposte: - Visita libera e gratuita del mulino e dell'oliveto tutto l'anno. La passeggiata nell'uliveto è segnalata poi visita del mulino e infine una degustazione gratuita degli oli e dei vini della tenuta. * Visite guidate e comm

Come arrivare: Parcheggi privati e pullman, edificio adatto a persone con mobilità ridotta

Moulin à huile d'olive Bastide du Laval Luberon Coté Sud