MOSTRA VISITA COMMENTA: L'Oro verde delle Alpi

Fin dalla preistoria, gli uomini si sono interessati alle rocce verdi del massiccio alpino. Cro-Magnon ha modellato la "Venere" preistorica in steatite; i neolitici l'hanno usata per fabbricare...

Châteauneuf-les-Martigues

Fin dalla preistoria, gli uomini si sono interessati alle rocce verdi del massiccio alpino. Cro-Magnon ha modellato la "Venere" preistorica in steatite; i neolitici l'hanno usata per fabbricare asce levigate e gli uomini moderni per confezionare pentole e altri oggetti utilitaristici.

A proposito del luogo

1 montée des ruines 13220 Châteauneuf-les-Martigues
  • Musée, salle d'exposition
  • ,
  • Site archéologique

Il Museo degli Amici di Castrum Vetus è un edificio dell'inizio del XVII sec. Fu l'ultima dimora dei signori di Châteauneuf-les-Martigues. Propone ai visitatori, attraverso le sue 7 sale espositive, un percorso cronologico dell'archeologia locale dalla preistoria all'epoca romana. Presenta in particolare una parte del materiale proveniente dagli scavi effettuati sul sito del rifugio preistorico della Font-aux-Pigeons proposto alla visita.Questo sito omonimo (Castelnovien), situato vicino al museo è stato occupato da -7000 a -2500 anni.

Come arrivare: Il museo è completamente accessibile alle persone con mobilità ridotta. Il rifugio preistorico, situato ai piedi della collina, presenta difficoltà di accesso per le persone a mobilità ridotta.

Musée Castrum Vetus Les Amis de Castrum Vetus