Danza e performance in situ

Il laboratorio di teletrasporto di Marilène Vigroux:...

Marilène Vigroux

Il laboratorio di teletrasporto di Marilène Vigroux: "Con l'installazione Il laboratorio di teletrasporto, Marilène Vigroux gioca a Frankenstein con lo spazio. Il punto di partenza è la mappa del centro di Aix-en-Provence, fili cuciti su tessuto, senza prendere misure di lunghezza, angolo o profondità in un gioco con insituable, un atto di de-posizionamento nel tentativo stesso di posizionare lo spazio, di rattoppare lo spazio con lo spazio. Entra nell'edera, soprannominata il filo del diavolo o la pianta delle streghe. L'edera, Hedera helix, essere legato e avvitare, sbagliare, è la pianta di Dioniso e le sue baccanali. Dalle sue bacche l'artista ne farà l'inchiostro da teletrasporto. Giocare a Frankenstein con lo spazio diventa dare vita allo spazio, considerare lo spazio come una forma di vita."

A proposito del luogo

Mac ARTEUM musée d’art contemporain RN7 - Le Château 2e étage de l’hôtel de ville 13790 Châteauneuf-le-Rouge
  • Musée de France
  • ,
  • Château, hôtel urbain, palais, manoir

Dal 1990, grazie al sostegno del comune di Châteauneuf-le-Rouge, il museo d'arte contemporanea ARTEUM si trova al secondo piano del castello del Municipio. Nel corso degli anni, la programmazione inizialmente orientata verso la pittura provenzale e i pittori del Peano si è progressivamente evoluta verso la creazione attuale, senza mai perdere di vista il riferimento al passato. Oggi, il museo presenta tre mostre all'anno e sviluppa azioni volte a sostenere la creazione contemporanea, pur privilegiando l'accesso all'arte per tutti nella regione Provenza Alpi Costa Azzurra. Moltiplicando i partenariati e variando le tematiche, lo spazio d'arte è diventato da qualche anno un luogo di incontri e di scambi tra artisti di notorietà regionale e nazionale o internazionale, i professionisti della cultura e gli amanti dell'arte di ogni generazione e orizzonte, il pubblico più diversificato. Le mostre riuniscono sempre più spesso artisti esperti ed emergenti . La programmazione culturale, le coll