Colpo di fulmine del conservatore

### Scoprite le opere "coup de coeur" di Benoît Mellier, conservatore del patrimonio, nel percorso permanente del museo delle scienze naturali....

©Musées d'Angers

Scoprite le opere "a cuor leggero" di Benoît Mellier, conservatore del patrimonio, nel percorso permanente del museo delle scienze naturali.

Di Benoît Mellier, conservatore del patrimonio ai musei di Angers (30 minuti). Partenza nella hall del museo.

A proposito del luogo

43, rue Jules Guitton, Angers, 49100
  • Château, hôtel urbain, palais, manoir
  • ,
  • Villes et Pays d'art et d'histoire
  • ,
  • Musée de France
  • ,
  • Monument historique
  • ,
  • Site patrimonial remarquable

PROPRIETÀ: Comune Questo palazzo privato, del principio del XIX secolo, occupa il luogo dell'antica chiesa di Saint-Michel-du-Tertre, crollata nel 1796; venduto nel 1805 a Demarie e rivenduto nel 1810\. Il museo è installato in due edifici di origine distinti collegati da un giardino. Le collezioni di zoologia, aperte al pubblico, occupano la parte superiore, attorno al cortile in tondo. Le collezioni di paleontologia sono esposte nell'antico municipio che comprende belle boiserie e una porta scolpita dal padre di David d'Angers.

Come arrivare: Parcheggio (a pagamento) Bus (Bus 2, 3, 5, 6, 9) Stazione servita (stazione TGV ad Angers, da Parigi tragitto 1.30, da Nantes 30 min)

Museum des sciences naturelles - Hôtel Demarie Valentin Ville d'Angers - Frédéric Chobard