Saint-Ay 'Stoire nel cuore della città

Giornate europee del patrimonio 2023

Valérie Labouachra

Sabato 16 alle 18 - Canti nella Chiesa
Domenica 17 alle 10:00 - Visita Chiesa + film + mostra
Domenica 17 alle 14.30 - Incontro con François Rabelais
Domenica 17 alle 16:00 - Atelier vitraux (bambini)
Domenica 17 alle 17.30 - Canti nella Chiesa
(Ristorazione in loco)

A proposito del luogo

Place de l'Eglise, 45130 Saint-Ay
  • Monument historique
  • ,
  • Édifice religieux
  • ,
  • Patrimoine mondial de l'UNESCO

Lei esce con il secolo XIIth e è costruito di calcare beige, duro, ha ̀ porosite ́ vermiculée, ha detto "la pietra della Cappella" probabilmente estratta da Santo sì e i suoi dintorni(ambiente) che hanno contenuto molte carriere (le cave). È stato aggiunto accanto alle fondazioni(fondamenti) di una cappella d'origine di Merovingian alzata (allevato) da Agylus e ha dedicato a Notre-dama. Le(I) capitali (i Tendoni da circo) e le basi di sei colonne più vicino del coro (il coro) hanno la fattura certa(sicura) di questo tempo (il periodo). Lei è in questo titolo(diritto) registrato sulla classificazione (la posizione) di monumenti Storici. La chiesa di Santo sì dipende strettamente da leggenda di Ay santo o Agylus che dopo "la sua punizione divina" sulla tomba di Santo-Mesmin avrebbe anche aggiunto il villaggio futuro di Santo sì una cappella dedicata a Notre-dama in cui è stato sepolto. La dedizione verso Notre-dama è un buon indicatore (l'informatore) della presenza di una chiesa delle prime Mezze età che segnano(macchiano) il luogo di culto (vecchio) precedente.

Église Saint-Ay DR