Se le pietre potevano parlare... Libdeau. il

Un gioco(opera teatrale) trova il suo intrigo in Libdeau nel 1682! il

  • Spectacle / Lecture
  • Tarif préférentiel
  • Thème : L'Art du partage
Photo Nathalie SCHIRA-FLORENTIN

L'associazione "Libdeau - Chapelle templière" presenta un gioco(opera teatrale) scritto da Frederick Thabault, fatto (preso) su da MJC di Toul con un gruppo d'artisti giovani, intrattenitori vaganti de Tabarin, diretti da Alexandre Lefranc: Se le pietre potevano parlare. Toul, durante il 1682: Quentin, il ragazzo giovane di stalla(scuderia) in immaginazione all'erta, diventa lo sposo del cavaliere Gaspar de Pernes, il comandante per i lavoratori d'Ospedale di Malta del dominio di Libdeau. Per rispondere alla sete di conoscenza espressa da Quentin, Gaspar de Pernes va "per fare parlano pietre" narrando alcune pagine della storia (la storia(il piano)) di Toul nel corso di Mezze età: i caratteri ritorneranno a vita prima dei Suoi occhi … prenoti(riservi) il Suo posto(luogo)! MJC di Toul 03.83.64.31.15 / contact@mjc-toul.fr


Approfitti di Giorni d'Eredità intorno a "Libdeau"

A proposito del luogo

Ruelle de la Cure 54200 Lucey
  • Lieu de spectacles, sports et loisirs

Creato da Yolande GUERBER mercoledì 29º agosto - 22:04