Visita(Soggiorno) del cuore storico di Grenoble.

Con l'associazione "Patrimoine e Développement" e commerciante di Michel in nozioni, scoperta di posti(luoghi) deliziosi e caratteri notabili della storia (storia(piano)) della capitale delle Alpi. RD

Dalla sua origine Gallo-romana, la città di Grenoble, la capitale (vecchia) precedente di Dauphiné che fu attaccato in Francia nel 1349, seppe(conobbe) un'espansione legata (collegato) a passato originale nello stesso momento civile(gentile), religioso e militare. Saranno evocati nella visita(soggiorno) che partirà di 10, la via che Chenoise per il porto (vecchio) precedente (il portamento) di Grenoble su Isère farà (consegna) invece di Bérulle. Allora ci sarà posto(luogo) il Santo-André (quadrato(onesto)), con il suo edificio di collegio(studente del college) nel 1228, il palazzo del Parlamento e la torre del tesoro. Allora il giardino di città, con il palazzo di Lesdiguières (1543-1626). Allora è il posto(luogo) il mercato Coperto (quadrato(onesto)) con la fontana di Lavalette e il Santo-Louis di chiesa, costruito nel 1688. La visita(Il soggiorno) continua con i centri di via grande, siccome la casa nativa del santo François governa Clet (1748-1820) e quella di filippina (Philippine) Duchesne (1769-1852). La via Brocherie révèlera noi allora gli alberghi di Crouys-Chanel e di Buchere. Concluderemo l'itinerario con il posto(luogo) (il quadrato(la piazza)) la Notre-dama con il monumento del centenario (il centenario) di Rivoluzione dalla regione dauphiné (1788-1888), metteremo (il gruppo) la cattedrale con via di ritorno Chenoise. Sarà evocato, tra altri, il delfino Humbert (l'erede in linea diretta Humbert) II (1312-1355), il cardinale Le Camus (1632-1707), lo scrittore(autore) Stendhal (1783-1842)

A proposito del luogo

10, rue Chenoise, 38000 Grenoble, Isère, Auvergne-Rhône-Alpes
  • Château, hôtel urbain, palais, manoir

L'albergo costruisce da 1500-1510 presentazione sulla sua facciata di strutture(cornici) di due luci decorate con modanature e l'accesso di cui nel cortile diventa da un passaggio(brano) saltato con un balzo su traversate(attraversamenti) di riposo d'ogive (che si basa) su fondi di lampada in forma ridicola(irrisoria). Una torretta poligonale di caricamento(movimento sinuoso) di scala intorno a danni atterranti (i servizi) i piani e le gallerie che si uniscono all'edificio(costruzione) posteriore (la nave). Modifiche fatte nel secolo XVIIth, soffitto decorato notevole. Tram di

Accesso: B: fermi il Museo di Notre-dama (dirigente(al potere)).

Vieux Grenoble - Immeuble du 10 rue Chenoise © Ville de Grenoble