Lo faccia nuovo. Le conversazioni con arte medievale - la carta bianca a Jan Dibbets

Jan Dibbets mettono di fronte a una selezione di manoscritti illuminati dal secolo IXth con rappresentante di lavori(d'opere) di minimalista e arte concettuale così come arte di terra. il

  • Exposition
  • Création artistique
  • ,
  • Muséal
Louange à la sainte croix de Raban Maur, vers 847. Bibliothèque nationale de France, Département des Manuscrits

che l'arte medievale istituisce (costituisce) una delle sorgenti(fonti) d'inspirazione di Jan Dibbets, la faccia principale (la cifra(figura)) della scena(luogo) artistica contemporanea (lo stadio(il palcoscenico)). Il sovrintendente(membro del consiglio di amministrazione) della mostra, l'artista mette di fronte a una selezione di manoscritti illuminati Della sua Lode in Sainte-Croix, un libro straordinario di Raban Maur che esce con il secolo IXth, festeggia per le sue poesie figurative, con circa trenta rappresentante di lavori(d'opere) di minimalista e arte concettuale così come arte di terra.
La mostra (l'Esposizione) porta una nuova occhiata dell'arte medievale e le luci(il polmone) (rischiara) l'approccio artistico (l'iniziativa) di Dibbets e quelli d'artisti contemporanei tra la più potente della sua generazione come Carl Andre altrimenti François Morellet.
Un invito a esser contemplato e fare ha opere d'arte di trattative che più di 1 000 anni separano.
Commissionership:
Jan Dibbets
Charlotte Denoël, conservatore principale(capo) (sovrintendente(membro del consiglio di amministrazione)), reparto di Manoscritti, BNF
Erik Verhagen, conferenziere contemporaneo in storia d'arte, università di Valenciennes

A proposito del luogo

25 rue Émile Durkheim 75013 Paris
  • Patrimoine XXe

Il Bibliothèque Nationale de France si riunisce (raccoglie) l'eredità documentaria nazionale (le tenute(proprietà)), tiene (lo mantiene(conserva)) e lo fa conosciuto. Le raccolte(collezioni) di BNF sono abbastanza uniche: quindici milioni di libri (libbre(sterline)) e riviste (rassegne), ma anche manoscritti, incisioni, fotografie, biglietti (mappe) e piani, divisioni(sezioni) (mucchio), monete(valute), medaglie, materiali audio, video, multimedia, decorazioni (serie(set)), cause(costumi) (costumi) in aumento (continuo) costante. Tutte le discipline intellettuali, artistiche e scientifiche sono rappresentate in uno spirito(energia) enciclopedico. Il suo (Lei, Il suo) gli spazi fisici sono frequentati ogni anno da più di un milione di visitatori e il suo (lei, il suo) le risorse(i mezzi) in linea ricevono più di 30 milioni di visite(soggiorni). Il suo (Lei, Il suo) la biblioteca digitale, Gallica, permette di consultarsi libero(gratuito) più di quattro milioni di documenti. Diffusioni(Gamme) di BNF (esposizioni(dimostrazioni)) in 7 siti geografici distinti che hanno ogni il loro specificities, le loro raccolte(collezioni), le loro missioni. Cinque di questi siti danno il benvenuto al pubblico. Due altri sono dedicati alla conservazione di raccolte(collezioni). l'Accesso di

Accesso: dall'entrata(ammissione) (l'entrata(ingresso)) all'oriente, guardando 25, la via Émile Durkheim (camminando (fa un passo)) o il viale(la strada) della Francia (allo stesso livello), vicino all'entrata(ammissione) (l'entrata(ingresso)) del cinema MK2-BIBLIOTHJQUE, 75013 Parigi. Parcheggi pubblici (Vantaggiosi) pagati vicino, via Émile Durkheim e via Abel Gance. Linee di metropolitana(sottopassaggio) 6 (Banchina (Piattaforma) della stazione(base)), 14 e SISTEMA DI ROTAIA DI SISTEMA DI TRASPORTO CON MEZZI RAPIDI C (Biblioteca (Libreria) François-Mitterrand). Accesso con l'autobus via linee 89, 62, 64, 132 e 325

Bibliothèque nationale de France | site François-Mitterrand Eric Sempé / BnF